Pagina iniziale / Guide online / Annunci di lavoro / Annunci di lavoro Monster: le nostre Best Practices

Annunci di lavoro Monster: le nostre Best Practices

 

Lo strumento di recruiting più importante è l’annuncio di lavoro. Una volta che hai raccolto le informazioni sulla posizione offerta, è il momento di catturare l’attenzione del potenziale candidato con un annuncio che sia quanto più immediato e chiaro possibile. Scopri come ottimizzare il tuo annuncio di lavoro, ottenere una migliore visibilità su Monster e attirare i candidati giusti.

Pronto a distinguerti nei risultati di ricerca? Ecco una lista di cosa includere nei tuoi annunci di lavoro.

Titolo della Posizione

Potresti essere tentato di scrivere dei titoli di lavoro creativi (per es. Genio del Marketing). Tuttavia, ti consigliamo di utilizzare un titolo semplice e diretto, con non più di 60 caratteri, che descriva in maniera precisa e universalmente riconosciuta il tipo di posizione offerta (per es. Responsabile Marketing). Assicurati di sostituire qualsiasi gergo interno con i termini del settore.

Inoltre, evita informazioni aggiuntive (stipendio, luogo di lavoro, call to action) e non usare acronimi, abbreviazioni, maiuscole, segni di punteggiatura o caratteri speciali (%, $, @, /, #, !). Questo potrebbe confondere il motore di ricerca e compromettere la ricercabilità del tuo annuncio.

Esempi:

xGenio del Marketing
Responsabile Marketing

xSoftware Developer/Sviluppatore/Programmatore
Sviluppatore Software

xPM – 43.000 € – Milano – Candidati ora!!
Project Manager

Sede di Lavoro

Se si tratta di un lavoro in sede, includi l’indirizzo completo del luogo di lavoro (indirizzo preciso, città, regione, e codice postale). Questo ti aiuterà ad apparire nelle ricerche come “Lavoro vicino a me” o “Lavoro a Milano” o “Lavoro in Lombardia”.

Se stai pubblicando per una posizione da remoto, scegli Nessuna Località e poi seleziona Telelavoro/da casa. Assicurati di includere all’interno della descrizione dell’annuncio parole-chiave come: telelavoro, flessibilità, smart working, remote working, etc.

Esempio:

x20124, Italia
Via Lepetit 10, 20124, Milano, Lombardia

Nome dell’Azienda

I candidati apprezzano la trasparenza e sono più inclini a candidarsi se possono fare delle ricerche sull’azienda. Se decidi di selezionare l’opzione “Mantieni riservato il nome dell’azienda”, invece, il tuo annuncio potrebbe non avere il riscontro sperato.

Consiglio: non menzionare la sede di lavoro in questo campo, poiché potrebbe incidere negativamente sulla ricercabilità dell’annuncio.

Esempio:

xZ Group a Milano
Z Group

Tipo di Contratto e Settore Aziendale

Fornisci quante più informazioni possibili. Specifica il settore aziendale e il tipo di contratto offerto, così i candidati sapranno esattamente che cosa stai ricercando.

Retribuzione

Lo stipendio è una delle informazioni più ricercate dai candidati.

Sii chiaro fin dall’inizio sul livello di retribuzione che potrebbero aspettarsi e includi nell’annuncio un salario minimo o un range salariale.

Employer Branding

Fornisci una descrizione della tua azienda e aggiungi il tuo brand aziendale dove possibile per avere un impatto maggiore sui candidati.

  • Includi il logo aziendale nel tuo annuncio per spiccare nei risultati di ricerca e rendere il tuo brand facilmente riconoscibile.
  • Crea unProfilo Aziendale per raccontare ai candidati qualcosa in più sulla tua azienda. Ti aiuterà a distinguerti dalla concorrenza e a mostrarti come un’azienda di prim’ordine.

Descrizione dell’Annuncio

Per trovare l’opportunità giusta, i candidati cercano gli annunci per titolo, skill e parole chiave relative al loro campo di interesse. Quindi, per una maggiore visibilità dell’annuncio, assicurati di includere quei termini che potrebbero essere usati dal candidato nella ricerca del lavoro. Inoltre, segui questi consigli sulla scrittura dell’annuncio:

  • Sii chiaro e conciso.
    Elenca solo i requisiti che sono veramente indispensabili e non dilungarti troppo per evitare di scoraggiare i candidati.
  • Cattura l’attenzione dei candidati.
    La tua azienda offre opportunità di crescita? Un ambiente di lavoro inclusivo? Stimola l’interesse dei candidati e spiega perché dovrebbero considerare la tua offerta di lavoro.
  • Racconta qualcosa in più sulla tua azienda.

    Fornisci una descrizione aziendale e racconta cosa ti distingue dalla concorrenza, specialmente in relazione al ruolo ricercato.

  • Leggi la nostraGuida a una Descrizione Efficace dell’Annuncio

    In questo articolo ti mostriamo come strutturare la descrizione dell’annuncio, come attirare i candidati e incoraggiarli a candidarsi.

Non aggirare il sistema: Alcune persone pensano che scrivere un elenco di parole chiave alla fine dell’annuncio possa renderlo più ricercabile e migliorarne il posizionamento nei risultati di ricerca. In realtà, questo metodo non aiuterà il tuo annuncio ad avere maggiore visibilità. Anzi, il motore di ricerca può considerarlo come un tentativo di spam.