Pagina iniziale / Guide on line / Annunci di lavoro / Supera il panico da obiettivo

Supera il panico da obiettivo

Monster Studios è una nuova, eccitante applicazione che ti permette di creare, editare e pubblicare video annunci in totale autonomia. Ma se l’obiettivo ti intimidisce, sei a corto di tempo, o l’idea di un lungo processo di approvazione ti terrorizza… sappi che non devi rinunciare all’opportunità di coinvolgere i candidati a un livello totalmente nuovo.

Scopri di seguito come superare i problemi più comuni legati al “panico da obiettivo” e produrre contenuti di grande effetto che attireranno l’attenzione dei candidati più qualificati.

Ti senti a disagio di fronte all’obiettivo?

Se l’idea di comparire nel video di un annuncio di lavoro ti rende nervoso o insicuro, ricorda che non devi essere una star. Se la videocamera ti rende timido o impacciato e preferisci rimanere dietro le quinte, va benissimo lo stesso! Ecco 3 semplici modi per realizzare un ottimo video senza stare davanti all’obiettivo.

Registra un collega in ufficio

Chiedi ai tuoi colleghi di registrare una “giornata tipo” in ufficio. Questo darà ai candidati un’ottima prospettiva della vita in azienda. In alternativa, puoi chiedere al responsabile delle risorse umane di parlare del candidato ideale di fronte all’obiettivo. Questa strategia può avere degli ottimi risultati: abbiamo riscontrato, infatti, che un messaggio di benvenuto da parte del recruiter porta il 46% dei candidati a considerare l’annuncio, e il 30% a candidarsi. 1

Crea un video in stile presentazione

Registra il tuo video con Monster Studios per catturare l’audio e, durante la fase di editing, copri lo schermo con delle foto a schermo intero. Aggiungi anche delle didascalie per elencare benefit aziendali, requisiti, responsabilità e un invito a candidarsi. Nel giro di pochi minuti avrai creato un video in formato slideshow che darà ai candidati una presentazione unica della tua azienda!

Utilizza un video creato da un collega

Monster Studios ti mostra una galleria di tutti i video creati dai tuoi colleghi. Se trovi un video che può fare al caso tuo, allegalo al tuo annuncio di lavoro cliccando su “pubblica su Monster”. Se invece vuoi usare solo una porzione di un video già esistente, vai nelle impostazioni del video e clicca su “salva” per scaricarlo sul tuo telefono. Poi importa il video in un nuovo progetto e ritaglialo, assicurandoti di mantenere soltanto la parte che ti interessa.

Approvare un video annuncio richiede troppo tempo?

Ci siamo passati tutti: il tuo progetto è fermo, in attesa che una sola persona pronunci il fatidico APPROVATO! Quando arriva il via libera, è un momento davvero magico. Ma l’attesa può essere dura. Fortunatamente, ci sono alcune strategie che ti possono aiutare a velocizzare il processo di approvazione.

Condividi tutti i contenuti in anticipo

Crea uno script, scegli le immagini e invia tutto a chi sarà incaricato di controllare e approvare il video – prima ancora di inziare a registrare. Eventuali contenuti errati possono essere individuati e corretti in largo anticipo. Mettersi in contatto fin dall’inizio con tutte le parti coinvolte nell’iter di revisione è un’ottima strategia per accelerare i tempi.

Segui le linee guida della tua azienda

Mostrare l’ambiente in ufficio dà sicuramente un valore aggiuntivo al tuo video, quindi dai spazio alla fantasia e inserisci immagini e foto. Assicurati tuttavia di utilizzare loghi, immagini e foto conformi al tuo employer branding. Questo agevolerà il lavoro di chi sarà incaricato di autorizzare il tuo video, rendendo il processo di revisione più facile e veloce per tutti.

Crea un video comune per i tuoi annunci

Se sei un recruiter pieno di impegni, non devi per forza creare un video annuncio per ogni singola posizione di lavoro. Creane uno generico che potrà essere utilizzato per più annunci. Per esempio, parla dell’ambiente di lavoro e descrivi i benefit offerti. Ricorda: il 44 % dei candidati valuta i valori aziendali come i più importanti contenuti di marketing. 2

Hai poco tempo a disposizione?

Forse stai pensando: “Ho troppo da fare… non ho proprio tempo da dedicare a un video!”. In realtà, investire anche una piccola quantità di tempo per produrre un video annuncio ti aiuterà infinitamente a coinvolgere i candidati e a distinguerti dalla concorrenza.

Crea un video per settore

Competenze, responsabilità e benefit possono variare a seconda del profilo ricercato. Quindi, invece di creare un video per ogni singola posizione di lavoro, creane uno per ogni settore, in modo da sottolineare le caratteristiche di quella specifica area funzionale. Per esempio, un video per un profilo di customer service può puntare su concetti come: spirito di squadra, problem solving e formazione continua.

Sii breve e conciso

Nel tuo video annuncio non sentirti obbligato a descrivere tutti i dettagli della posizione. Un messaggio di benvenuto, seppur breve, è un ottimo modo per instaurare una connessione con il candidato. Ricorda che anche un video di 30 secondi può dare un’ottima prima impressione – più di quanto possa fare un semplice annuncio di solo testo.

Utilizza un video già esistente

Grazie a Monster Studios, non devi per forza creare da zero ogni singolo video annuncio. E’ veramente semplice riutilizzare un video già esistente, o una parte di esso, e incorporarlo in un nuovo progetto. Ti basta importare sul tuo telefono un video precedentemente salvato e allegarlo al tuo annuncio di lavoro in pochi click.

I candidati memorizzano il 95% di quello che vedono in un video, mentre
ricordano solo il 10% di quello che leggono in un annuncio di solo testo. 3

1 Lighthouse Research & Advisory Study; The Role of Video in the Candidate Experience;
2 2018 Talent Board NA CandE Benchmark Research Report;
3 insivia