Tipo di lavoro

Tempo pieno

Pubblicato

1 giorno fa

Descrizione

Per solida e strutturata realtà imprenditoriale, fortemente aperta all’innovazione, attiva nella progettazione e realizzazione di impianti complessi destinati ad industrie farmaceutiche e chimiche, selezioniamo un/a PROGETTISTA MECCANICO.

La figura ideale è in possesso di:

  1. Laurea in Ingegneria meccanica o similari;
  2. Esperienza nel ruolo di almeno 3 anni maturata presso Aziende operanti nella progettazione di MACCHINE INDUSTRIALI AUTOMATICHE / IMPIANTISTICA.
  3. Ottima preparazione tecnica nella progettazione meccanica, (includendo pneumatica, idraulica, scelta dei componenti a catalogo, dimensionamento delle parti in seno a verifiche di rigidezza e resistenza, conoscenza impiantistica);
  4. Conoscenza di software di disegno 3D (Solidworkso similari);
  5. Minima precedente esperienza a contatto diretto con officine meccaniche;
  6. Spiccate capacità relazionali, orientamento al problem solving e desiderio di intraprendere una seria sfida professionale crescendo in armonia con lo sviluppo aziendale;
  7. Dimestichezza con lingua inglese (parlato e scritto).

 

Il candidato ideale sarà in grado di svolgere le seguenti attività:

 

  • Progettazione meccanica delle macchine industriali e degli impianti di fornitura dell’Azienda;
  • Proporre, definire ed implementare le soluzioni progettuali più idonee a soddisfare le richieste dei Clienti;
  • Collaborare con i colleghi del Team Automation per definizione strumentazione e funzionalità della macchina (progettazione elettrica e software)
  • Seguire lo sviluppo tecnico, interfacciandosi secondo necessità e richieste con fornitori, clienti ed interlocutori interni all’Azienda.


Il domicilio in Abruzzo (o desiderio di immediato trasferimento) sarà considerato elemento preferenziale.

Inquadramento e retribuzione in linea con le competenze e con le esperienze realmente maturate.

 

Si prega di inviare il proprio CV, previa lettura dell'informativa privacy sul nostro sito IQM selezione.

La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L. 903/77).