Vai al contenuto principale
Switch to search results

Abilità per Tecnico di laboratorio biomedico

Lavoro Risorse Umane: panoramica generale Il tecnico di laboratorio biomedico è un professionista sanitario che ...

TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO

REGGIO EMILIA, Emilia-Romagna, 42020
Candidature Salvato

TECNICO DI LABORATORIO

Trieste, Friuli Venezia Giulia, 34100
Candidature Salvato

TECNICO LABORATORIO MEDICO

Trento, Trentino Alto Adige, 38121
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Vedi più annunci

Lavoro Risorse Umane: panoramica generale

Il tecnico di laboratorio biomedico è un professionista sanitario che esegue analisi biomediche in ambito biochimico, microbiologico, genetico, biologico-molecolare e anatomo-patologico nonché tecniche trasfusionali e immunoematoliogiche. Egli inoltre verifica le metodologie analitiche prescelte, il funzionamento delle apparecchiature utilizzate occupandosi della relativa manutenzione, partecipa all’organizzazione e programmazione del lavoro nell’ambito del proprio contesto di appartenenza e provvede alla formazione del personale di supporto.

Il tecnico di laboratorio biomedico lavoro prevede una diretta collaborazione con medici, veterinari, biologi, ricercatori e altro personale socio-sanitario.

Lavoro Risorse Umane: requisiti formativi

Per esercitare il lavoro tecnico di laboratorio biomedico, è necessario disporre del diploma universitario triennale la cui prova finale ha valore di esame di stato abilitante. É inoltre possibile completare la formazione, accedendo alla laurea specialistica, a master o corsi di perfezionamento.

Lavoro Risorse Umane: il mercato del lavoro

Il tecnico di laboratorio biomedico può trovare impiego presso i laboratori di strutture pubbliche (ospedali, istituti universitari e di ricerca, cliniche veterinarie, Aziende Sanitarie e presso servizi che si occupano di prevenzione ambientale) o di tipo privato. In qualità di dipendente o di libero professionista, la sua figura professionale è richiesta anche presso laboratori d’indagine di tipo scientifico e sperimentale, di medicina clinica o anche all’interno di enti e industrie private.

Secondo la XVII indagine di Almalaurea, relativa alle prospettive occupazionali dei laureati, il mercato del lavoro offre buone prospettive per il tecnico di laboratorio biomedico lavoro, essendoci una richiesta annua di 500-600 unità. I settori che offrono maggiori opportunità sono quello pubblico e i laboratori privati di analisi.

Lavoro Risorse Umane: informazioni sullo stipendio

Per quanto riguarda la retribuzione, lo stipendio iniziale si aggira intorno ai 1000 euro lordi mensili, cui vanno sommate le diverse indennità di turno e festività. Per le posizioni successive, anche in base al tipo di specializzazione e al servizio di appartenenza, le cifre salgono fino ai 1600 euro mensili.

  1. Offerte di lavoro
  2. Tecnico di laboratorio biomedico