Vai al contenuto principale

Info professionali per Risorse Umane

Lavoro in risorse umane: panoramica generale Per risorse umane si intende la gestione dei lavoratori che si trovano ...

Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Vedi più annunci

Lavoro in risorse umane: panoramica generale

Per risorse umane si intende la gestione dei lavoratori che si trovano alle dipendenze di un'azienda, indipendentemente dalle mansioni ricoperte e dal settore di collocamento. Le figure che si occupano della gestione delle risorse umane hanno il compito di selezionare e di formare il nuovo personale da inserire, nonché di seguire e di valutare i lavoratori già in forza all'azienda, al fine di raggiungere gli obiettivi dell'impresa e di motivare i dipendenti, anche dal punto di vista economico.

Lavoro in risorse umane: requisiti formativi

Il lavoro in risorse umane richiede un titolo di studio elevato: hanno più possibilità di rivestire tale ruolo coloro che possiedono una laurea in economia aziendale, in giurisprudenza, in scienze della formazione o in ingegneria gestionale. È preferibile, inoltre, svolgere un master in gestione delle risorse umane, il quale consente ai corsisti di ottenere una preparazione specifica su ogni aspetto della professione. Fondamentale, infine, effettuare un periodo di tirocinio, così da acquisire una necessaria esperienza sul campo.

Lavoro in risorse umane: il mercato del lavoro

Quella del manager delle risorse umane è una figura che diventa sempre più basilare nelle aziende. A seguito della formazione, l'esperto in risorse umane può assumere sia la funzione di human resource manager, ossia il ruolo di maggior prestigio e responsabilità, che svolgere altri delicati incarichi, come il responsabile dell'amministrazione del personale e come l'addetto alle risorse umane. Chi possiede una buona preparazione dal punto di vista giuridico può occuparsi delle questioni sindacali e dei relativi rapporti contrattuali con i lavoratori.

Lavoro in risorse umane: informazioni sullo stipendio

Trattandosi di un incarico dirigenziale, il lavoro risorse umane consente di guadagnare cifre importanti. Lo stipendio si differenzia, naturalmente, in base alla mansione che si svolge. Gli HR manager percepiscono retribuzioni medie che superano i 100 mila euro netti annui, mentre per quanto riguarda il ruolo di responsabile del personale gli stipendi si aggirano sui 50/60 mila euro netti all'anno.

  1. Risorse Umane