Switch to search results

Abilità per Ingegnere gestionale

Ingegnere gestionale lavoro: panoramica generale L'ingegnere gestionale è colui che studia i processi produttivi delle ...

Candidature Salvato
Candidature Salvato
Vedi più annunci

Ingegnere gestionale lavoro: panoramica generale

L'ingegnere gestionale è colui che studia i processi produttivi delle imprese, analizzandoli sia dal punto di vista qualitativo che da quello quantitativo. Spetta all'ingegnere gestionale decidere, quindi, la quantità delle materie prime da approvvigionare per realizzare i prodotti stabiliti, così come è compito della stessa figura verificare che gli standard qualitativi della produzione corrispondano a quelli richiesti dall'azienda. L'ingegnere gestionale opera spesso in collaborazione con l'ingegnere di produzione.

Ingegnere gestionale lavoro: requisiti formativi

Per diventare ingegnere gestionale è indispensabile ottenere una Laurea in Ingegneria Gestionale, divisa in due distinti corsi: il primo è di tipo triennale, mentre il secondo è una Laurea specialistica biennale. In determinate Università l'accesso è a numero chiuso, per cui è necessario superare un test d'ingresso, basato prevalentemente su materie come matematica e informatica. Dopo aver conseguito la Laurea, anche nel caso della triennale, è previsto un esame di Stato che dà diritto a iscriversi all'Albo degli ingegneri.

Ingegnere gestionale: il mercato del lavoro

Il lavoro ingegnere gestionale è tra i più ricercati in ambito ingegneristico. Il professionista in questione, inoltre, gode di molteplici sbocchi lavorativi, dalle imprese private a quelle della pubblica amministrazione, dalle aziende operanti nel settore dei servizi alle realtà industriali. Secondo i dati elaborati da AlmaLaurea, oltre il 90& di coloro che possiedono una Laurea in Ingegneria Gestionale trova un'occupazione entro un anno dal conseguimento del titolo di studio, percentuale che supera il 95% se si prendono in considerazione i cinque anni successivi.

Ingegnere gestionale: informazioni sullo stipendio

Sempre secondo AlmaLaurea, gli stipendi dei neolaureati in Ingegneria Gestionale rientrano nella media delle altre professioni ingegneristiche, con una paga di circa 1300 euro netti mensili per un incarico full time. Dopo circa cinque anni di esperienza, la retribuzione può arrivare a 1700 euro netti al mese, notevolmente superiore rispetto alla media nazionale, e vi sono ottime possibilità di ottenere un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

  1. Offerte di lavoro
  2. Ingegnere gestionale