lavoro ingegnere delle telecomunicazioni part time

3Lavori trovati

3 posizioni trovate per lavoro ingegnere delle telecomunicazioni part time

R
R

Sviluppatore SW Full Stack

RINA Spa

ITALY
28 giorni fa
ITALY
28 giorni fa
RINA is looking for a Full Stack Developer to expand our Material, Technology and Innovation (MTI) Unit.
If you are an Engineer, with a M.Sc. in Computer Science, Electronics, Telecommunication, with a professional experience no longer than 3 years, willing to start a carrier in the Material, Technology and Innovation Engineering sector and to take part to an international team working on International engineering projects, this position may fit for you.
RINA is now expanding its delivery capability in MTI Projects and in order to meet this objective, RINA will enrich the team with talented junior professionals eager to learn and take opportunities from such projects.
This Job Position is for RINA offices located in Rome, Genoa, Milan, Naples, Lecce and from remote up to 100% work time.
Requirements:
  • Bachelor’s degree in Computer Science, Information Technology
  • At least 3 years of experience
  • Deep technical experience and understanding of Micro-Service Architectures and Container technologies (Docker or kubernates or Openshift)
  • Expert knowledge of Spring Framework (Spring Boot) and Java language
Other:
  • Good knowledge of Drools language and Apache Groovy
  • Experience with microservices with Vert.x framework
  • Knowledge of CI/CD instruments (Gitlab, Jenkins, Azure DevOps, etc) to writing pipeline of release management
  • Willingness to travel from time to time.
  • Self-driven and ability to work in a dynamic international organization
  • Good verbal and written English skills

Applications that are not in line with the requirements will not be considered. This job offer is extended to both sexes, in accordance with the Italian Law (Legislative Decree 198/2006 and subsequent amendments and additions).
#LI-FM2
G
G

Tecnico di assistenza in lingua

Gi Group

Ivrea, PIE
7 giorni fa
Ivrea, PIE
7 giorni fa
FILIALE : IVREA Gi Group SPA seleziona Tecnici di assistenza in lingua francese per azienda multinazionale nell’ambito delle telecomunicazioni.
- TECNICI DI ASSISTENZA IN LINGUA FRANCESE
Le risorse verranno inserite per l'assistenza su software di costruzioni e si occuperanno di dare un supporto tecnico per sistemi gestionali in ambito di ingegneria-architettura.
- Requisiti richiesti
• Diploma di geometra;
• Conoscenza fluente della lingua francese in ambito tecnico;
• Conoscenza teorica delle tematiche legate alla contabilità;
• Buon utilizzo dei sistemi informatici
- Sede di lavoro: Ivrea
- Si offre contratto in somministrazione part-time a 30h settimanali con disponibilità al full time.
Possibilità di proroghe
- Orario lavorativo: 8.30 - 19.00 da lunedì a venerdì
Gi Group SpA è autorizzata ad operare dal Ministero del Lavoro (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. 1101 - SG).
I candidati ambosessi (D.lgs n. 198/2006) sono invitati a leggere l’informativa privacy ai sensi degli artt. 13 e 14 del
Reg. EU 679/2016 al seguente indirizzo www.gigroup.it/privacy-candidati
M
M

AVVISO DI SELEZIONE PER L’ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO PART TIME DI NR. 1 (UNO) IMPIEGATO/A CON LA MANSIONE DI RESPONSABILE QHSE

Modulo Group Srl

Veneto/Rovigo
15 giorni fa
Veneto/Rovigo
15 giorni fa
AVVISO DI SELEZIONE PER L’ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO PART TIME DI NR.  1 (UNO) IMPIEGATO/A CON LA MANSIONE DI RESPONSABILE QHSE
(codice POL_QHSE_2021)
1 –OGGETTO DELLA SELEZIONE
E’ indetta una selezione per l’assunzione a tempo indeterminato part time di N. 1 impiegato/a da inserire nell’area di staff della Direzione Generale di Polaris Srl. Si precisa che il lavoro part time sarà di tipo verticale, nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì, per un numero di ore complessive lavorate pari a 24/settimana.
L’inquadramento sarà al livello 7°A del CCNL FISE/ASSOAMBIENTE.
La selezione avverrà nel rispetto delle prescrizioni della legge 10 aprile 1991 n.125, del D.lsg. n.165/2001 e del vigente Regolamento per il reclutamento del personale approvato dal CDA di Polaris in data 19 febbraio 2019.
2- MANSIONE LAVORATIVA E NATURA DEL CONTRATTO
La mansione della figura professionale sarà quella di Responsabile QHSE.
La figura dovrà svolgere le seguenti attività (elenco non esaustivo):
  • Redigere e aggiornare processi, procedure e istruzioni operative coerenti con le norme, le leggi ed i contratti;
  • Collaborare con l’organismo di vigilanza per l’aggiornamento del Modello organizzativo e il suo mantenimento/efficacia;
  • Promuovere azioni correttive, preventive e coordinarne la gestione con i referenti di competenza;
  • Consuntivare periodicamente ed analizzare le Non Conformità e le Azioni Correttive;
  • Gestire il Piano di miglioramento aziendale, afferente al sistema di gestione integrato Qualità, Ambiente e Sicurezza;
  • Svolgere e coordinare la gestione delle verifiche ispettive di processo e di prodotto interne e da parte degli enti esterni;
  • Gestire ed implementare, in collaborazione con responsabile tecnico di Polaris ed il responsabile della logistica e dell’impianto di stoccaggio dell’azienda, la progettazione del processo produttivo e tutte le fasi ad essa correlati;
  • Coordinarsi con il responsabile tecnico Albo gestori ambientali per l’applicazione delle procedure e della normativa sul trasporto rifiuti e in ADR;
  • Coordinare la gestione di tutte le problematiche di processo/prodotto inerenti alla Qualità/Ambiente/Sicurezza sia all'interno che all'esterno dell'azienda, in collaborazione con gli enti pertinenti, compresi le Autorità di controllo (ARPAV, SPISAL, ecc.);
  • Verificare che tutti i fornitori, sia interni che esterni per il Conto Lavorazione, lavorino nel rispetto delle normative;
  • Promuovere attivamente il miglioramento continuo.

3 – REQUISITI PER L’AMMISSIONE ALLA SELEZIONE
3.1 – REQUISITI DI CARATTERE GENERALE E PROFESSIONALE
Per essere ammessi alla selezione gli aspiranti devono possedere i seguenti requisiti (da possedersi sia alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda che alla data di assunzione), a pena di esclusione:
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea;
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore all’età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti politici riferiti all’elettorato attivo; per i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea è richiesto il godimento dei diritti civili e politici nel paese di appartenenza;
  • diploma di Laurea (ordinamento ante D.M. 509/99) oppure Laurea Specialistica o di secondo livello (ordinamento universitario post D.M. 509/99), oppure Laurea Magistrale (ordinamento post D.M. 270/2004) in ingegneria dell’ambiente e del territorio; per il titolo di studio conseguito all’estero è richiesta dichiarazione di equipollenza rilasciata dall’autorità competente;
  • inesistenza di condanne penali, di procedimenti penali pendenti e di misure restrittive della libertà personale;
  • esenzione di tossicodipendenze e idoneità fisica all’impiego per le mansioni di cui alla presente comunicazione; l’Azienda si riserva di effettuare accertamenti sull’idoneità fisica dei candidati ai sensi di quanto previsto dal D. Lgs. 81/08 e s.m.i.;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva e degli obblighi di servizio civile per i candidati di sesso maschile nati prima del 31/12/1985;
  • possesso della patente di guida categoria B;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana per i candidati non italiani.
La mancanza dei requisiti, in qualsiasi momento accertata, è causa di esclusione dalla selezione, e potrà essere comunicata anche al momento della presentazione per sostenere le prove selettive.
Non possono partecipare alla selezione:
  • coloro che siano stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • coloro che abbiano riportato condanne penali che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di rapporto di lavoro con pubbliche amministrazioni;
  • coloro che hanno svolto nei tre anni antecedenti alla pubblicazione dell’avviso di selezione, la funzione di dipendente pubblico con poteri autoritativi o negoziali nei confronti della società (Determina ANAC n.8 del 17 giugno 2015 e art.53 comma 16 ter D.lgs. 165/2001);
  • coloro che si trovano in situazioni di incompatibilità/inconferibilità previste dal D.lgs. 39/2013;
  • coloro che si trovano in situazioni di conflitto di interesse con l’Amministrazione aziendale.
L'accertamento della mancanza di uno solo dei suddetti requisiti generali e professionali prescritti per l'ammissione comporterà l'esclusione dalla procedura.
All’atto dell’assunzione si procederà alla richiesta di regolare autocertificazione e/o si procederà d’ufficio all’accertamento dei requisiti dichiarati; nel caso in cui i predetti requisiti si dovessero manifestare non veritieri, saranno soggetti alle sanzioni penali previste nell’ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci. Polaris si riserva di verificare, anche a campione, quanto dichiarato e prodotto dal candidato. Qualora dal controllo emerga la non veridicità di quanto dichiarato o prodotto, il candidato decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera, oltre a soggiacere alle sanzioni penali previste in ipotesi di falsità in atti e di dichiarazioni mendaci.
3.2 – REQUISITI PREFERENZIALI
3.2.1 Esperienza almeno quinquennale in ruoli analoghi o come consulente, con particolare riferimento all’elaborazione di sistemi di gestione QHSE;
3.2.2  Abilitazione come Consulente ADR (Decreto Legislativo 35/2010);
3.2.3  Esperienza nell’ambito della gestione ed implementazione del modello organizzativo di cui al D.lgs. 231/01;
3.2.4  Qualifica di Auditor interno secondo la norma UNI EN ISO 19011:2018;
3.2.5 Esperienza nell’ambito della gestione o consulenza di impianti di stoccaggio/trattamento rifiuti;
3.2.6  Conoscenza della normativa di settore, con riferimento al trattamento, smaltimento, recupero e trasporto dei rifiuti pericolosi e non pericolosi e delle relative pratiche autorizzative pertinenti (AIA, AUA, VIA, etc);
3.2.7  Buona conoscenza di strumenti di qualità (PFMEA, SPC, MSA, ecc.);
3.2.8  Buona conoscenza del Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali 2016/679 (GDPR);
3.2.9   Buona conoscenza e lettura del disegno tecnico;
3.2.10 Discreto livello della lingua inglese scritta e parlata.
4 – MODALITÀ DI VALUTAZIONE
La procedura di selezione si compone di due fasi. Una prima fase di verifica documentale/amministrativa dei Requisiti Generali e Professionali - obbligatori per l’ammissione -  e Preferenziali; una seconda fase di valutazione tecnica.
La valutazione delle candidature sarà effettuata da Gruppo Modulo Srl, società di consulenza specializzata nella ricerca e selezione di profili di middle management ed executive, incaricata da Polaris srl che, previa verifica dei requisiti di partecipazione dell’Avviso di selezione pubblica e successivo colloquio, redigerà una short-list di numero 3/5 (tre/cinque) candidati idonei, i cui profili siano ritenuti di maggior interesse.
A seguito della presentazione della short-list, apposita Commissione tecnica nominata, coadiuvata dalla Società incaricata della selezione, effettuerà colloquio con i 3/5 candidati idonei, in ordine ad argomenti attinenti al ruolo da ricoprire, per approfondire gli aspetti motivazionali e le specifiche conoscenze rispetto al profilo ricercato (previa comunicazione di luogo, data ed orario). La selezione verrà perfezionata anche nel caso in cui la società di consulenza incaricata individui un solo candidato.
La scelta del candidato a ricoprire l’incarico di Responsabile QHSE di Polaris Srl, sarà deliberata dal Consiglio di Amministrazione dell’azienda, fatta salva la possibilità di avvalersi di quanto previsto al successivo art.10.
L’esito del presente procedimento sarà pubblicato sul sito di Polaris srl www.polarisambiente.it, nella sezione “Lavora con noi”.
5 - DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E PUBBLICITÀ DEL BANDO
I candidati sono invitati ad inviare la propria candidatura, all’indirizzo

modulogroup@pec.sendapec.it

 (il quale costituisce l’unica modalità per l’invio delle application), indicando nel testo dell’oggetto della mail: CANDIDATURA PER RESPONSABILE QHSE. Entro la scadenza indicata, dovrà essere inviata la seguente documentazione (tutti gli allegati dovranno essere in formato PDF):
a) copia conforme all'originale del titolo di studio dichiarato, ovvero autocertificazione come da normativa vigente - FAC SIMILE CLICCA QUI - autocertificazione bando – qhse – Candidati (modulogroup.com);
b) curriculum vitae in formato europeo con indicazione dell'indirizzo mail cui ricevere comunicazioni relative alla presente selezione;
c) documento di identità in corso di validità;
d) eventuali certificati e/o attestati o eventuale documentazione, necessari a comprovare i requisiti preferenziali di valutazione di cui al precedente punto 3 sub 2, con indice di tutti i documenti siglato dal candidato.
La regolarità e la completezza della documentazione sono richiesti a pena di esclusione.
Saranno prese in considerazione le candidature pervenute entro e non oltre le ore 12:00 del giorno           05 marzo 2021.
L’invio dell’istanza è a completo ed esclusivo rischio del candidato, intendendosi Polaris srl e Gruppo Modulo Srl esonerate da qualsiasi responsabilità, anche derivante da forza maggiore, qualora la domanda di partecipazione non pervenga all’indirizzo di destinazione entro il termine perentorio sopra indicato (entro e non oltre le ore 12:00 del 05 marzo 2021). Non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre il termine di scadenza, anche per ragioni indipendenti dalla volontà del candidato.
Tutte le comunicazioni relative alla selezione del responsabile QHSE oggetto del presente Bando saranno inviate agli interessati ai rispettivi indirizzi di posta elettronica indicati nel C.V.
6 - DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO
Il rapporto di lavoro subordinato è disciplinato dal CCNL Fise Assoambiente e dagli accordi integrativi nazionali ed aziendali vigenti alla data di assunzione.
La retribuzione è quella prevista per la qualifica di impiegato/a 7 livello A.
Periodo di prova: 180 (centottanta) giorni calendariali di effettivo servizio. Durante tale periodo resta salva la facoltà di recesso da entrambe le parti, da effettuarsi  ai sensi di legge ed in qualunque momento, senza bisogno di alcun preavviso e/o di indennità sostitutiva.
Il luogo di lavoro sarà presso la sede aziendale, sita nel comune di Ceregnano (RO), località Lama Polesine. Il dipendente sarà dotato di telefono aziendale.
7 - PRESENTAZIONE DEI DOCUMENTI E ASSUNZIONE
La presentazione dei documenti da parte del candidato selezionato e le relative pratiche di assunzione sono regolate dal presente bando e dalle disposizioni contenute nel CCNL Fise Assoambiente.
All’atto dell’assunzione l’azienda si riserva, come previsto dall’art.71 del DPR 445/00, di richiedere i documenti di attestazione dei titoli presentati con autocertificazione in sede di domanda di partecipazione alla selezione (rilasciata ai sensi dell’art.46 del DPR 445/00). Nel caso in cui dalle verifiche effettuate dovessero emergere difformità rispetto a quanto dichiarato, si provvederà ad escludere il candidato dalla graduatoria. Gli esiti della selezione saranno tempestivamente resi noti mediante affissione all’albo aziendale e pubblicazione sul sito aziendale.
La eventuale proposta di assunzione in servizio sarà comunicata alla persona selezionata dopo l’approvazione e pubblicazione della graduatoria; è richiesta la disponibilità della persona selezionata a prendere servizio entro 10 giorni naturali consecutivi da tale comunicazione, fatta salva un’eventuale dilazione della predetta tempistica in funzione dell’eventuale preavviso che il candidato prescelto dovrà garantire al proprio datore di lavoro; la Società, in caso di rifiuto o di omessa entrata in servizio entro il suddetto termine, sarà libera di richiedere l’assunzione in servizio al candidato classificatosi successivamente in graduatoria. Dopo lo scorrimento di tutta la graduatoria potranno essere presi nuovamente in considerazione, per la seconda volta, gli aspiranti lavoratori che non sono resi disponibili in precedenza.
8 – TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE/2016/679 nonchè della normativa nazionale in materia di trattamento dei dati personali, si informa che:
  • Il titolare del trattamento è il Direttore Generale di Polaris srl, Eugenio Boschini;
  • I candidati comunicano al titolare i propri dati personali in modo volontario tramite presentazione della domanda di selezione;
  • I dati personali sono trattati, anche in forma automatizzata, per le sole finalità di svolgimento della selezione descritta nel presente bando. Il titolare provvederà alla pubblicazione sul sito www.polarisambiente.it della graduatoria finale;
  • I dati personali forniti dal candidato non saranno trasferiti all’esterno dell’Unione Europea e saranno conservati dal titolare per il periodo necessario per gestire il presente bando nonché per il periodo richiesto dalla legge. Il titolare del trattamento potrà comunicare i dati personali dei candidati ad eventuali enti e/o società di consulenza per l’esecuzione di attività a supporto della Commissione di selezione;
  • I dati saranno trattati anche dalla società di ricerca del personale incaricata (Gruppo Modulo Srl).
  • Il candidato potrà, in qualsiasi momento, esercitare i propri diritti così come espressi dagli artt.15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 del Regolamento UE 2016/679, ed in particolare:
  • di accesso ai dati personali;
  • di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano;
  • di opporsi al trattamento alla portabilità dei dati;
  • di revocare il consenso; la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;
  • di proporre reclamo all’Autorità di Controllo (Garante per la Privacy);
L’esercizio dei predetti diritti potrà avvenire attraverso l’invio al Titolare del trattamento di una richiesta ai seguenti contatti: Via San Francesco 230, 45010 Ceregnano (RO), +390425937716.
La policy privacy di Polaris srl è pubblicata sul sito www.polarisambiente.it, quella di Gruppo Modulo Srl è disponibile su www.modulogroup.com
Il candidato, con la presentazione della domanda di ammissione, dà atto di aver letto la predetta informativa privacy ai sensi del Regolamento UE/2016/679 in tema di trattamento dei dati personali e di acconsentire espressamente al trattamento de propri dati.
9 – PARI OPPORTUNITÀ
In osservanza al decreto legislativo 198/2006 e all'articolo 57 del decreto legislativo 165/2001 sulle pari opportunità, Polaris srl garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per l'accesso al lavoro e il trattamento sul lavoro.
10 – DISPOSIZIONI FINALI E CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA
Per quanto non espressamente previsto nel seguente avviso, si fa riferimento alle disposizioni contenute nel vigente Contratto collettivo di lavoro, nonché alle vigenti norme in materia.
Le procedure di reclutamento e gli avvisi di avvio delle selezioni non costituiscono in alcun modo proposta contrattuale da parte della società che dia diritto all’assunzione.
E’ facoltà della società prorogare, prima della scadenza, il termine per la presentazione delle domande di partecipazione.
E’ facoltà, altresì, della Società procedere alla riapertura del termine, fissato nel presente bando, per la presentazione delle domande allorché, alla data di scadenza, venga ritenuto insufficiente il numero delle domande presentate, ovvero per altre motivate esigenze.
La pubblicazione dell’avviso di proroga o di riapertura avverrà con le medesime modalità di pubblicazione del presente bando.
E’ facoltà della Società procedere alla revoca del presente bando in qualsiasi momento del procedimento di selezione, purché prima della pubblicazione della graduatoria, ovvero, anche successivamente a detta pubblicazione, non procedere ad alcuna assunzione una volta terminato il procedimento, ferma restando, in tale secondo caso, la validità della graduatoria medesima per il periodo indicato nel presente bando.
Resta esclusa ogni e qualsiasi responsabilità di Polaris nel caso in cui non possa procedersi alla sottoscrizione del contratto di lavoro per impedimenti o modifiche di legge o per il venir meno delle esigenze che hanno determinato l’avvio e l’espletamento della selezione.
La presentazione della domanda da parte del candidato comporta l’accettazione incondizionata delle regole e del contenuto del presente Avviso.
Il presente avviso è redatto e pubblicato in lingua italiana a far data dal 15 FEBBRAIO 2021
Del presente avviso è data pubblicità mediante pubblicazione sul sito www.polarisambiente.it Lavora Con Noi, http://candidati.modulogroup.com/ nella sezione RICERCHE IN ESSERE ,  www.linkedin.it e più altri portali dedicati all’incontro della domanda e offerta del mercato del lavoro.
Rovigo, 10/02/2021
Il Direttore Generale
Eugenio Boschini
Nessun altro risultato

Pubblicato

28 giorni fa

Descrizione

RINA is looking for a Full Stack Developer to expand our Material, Technology and Innovation (MTI) Unit.

If you are an Engineer, with a M.Sc. in Computer Science, Electronics, Telecommunication, with a professional experience no longer than 3 years, willing to start a carrier in the Material, Technology and Innovation Engineering sector and to take part to an international team working on International engineering projects, this position may fit for you.

RINA is now expanding its delivery capability in MTI Projects and in order to meet this objective, RINA will enrich the team with talented junior professionals eager to learn and take opportunities from such projects. 

This Job Position is for RINA offices located in Rome, Genoa, Milan, Naples, Lecce and from remote up to 100% work time.

Requirements:
  • Bachelor’s degree in Computer Science, Information Technology
  • At least 3 years of experience
  • Deep technical experience and understanding of Micro-Service Architectures and Container technologies (Docker or kubernates or Openshift)
  • Expert knowledge of Spring Framework (Spring Boot) and Java language
Other:
  • Good knowledge of Drools language and Apache Groovy
  • Experience with microservices with Vert.x framework
  • Knowledge of CI/CD instruments (Gitlab, Jenkins, Azure DevOps, etc) to writing pipeline of release management
  • Willingness to travel from time to time.
  • Self-driven and ability to work in a dynamic international organization
  • Good verbal and written English skills

Applications that are not in line with the requirements will not be considered. This job offer is extended to both sexes, in accordance with the Italian Law (Legislative Decree 198/2006 and subsequent amendments and additions).

#LI-FM2


Fonte: RINA Spa