Vai al contenuto principale

Abilità per Infermieri

Infermieri lavoro: panoramica generale L’infermiere è un professionista sanitario il cui lavoro è disciplinato dalla ...

INFERMIERI

Bolzano, 39100
Candidature Salvato

INFERMIERI

Tolmezzo, Friuli Venezia Giulia, 33028
Candidature Salvato

INFERMIERI PROFESSIONALI

Pordenone, Friuli Venezia Giulia, 33170
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Vedi più annunci

Infermieri lavoro: panoramica generale

L’infermiere è un professionista sanitario il cui lavoro è disciplinato dalla legge italiana n.739/1994, nonché dalle direttive Europee n. 36/2005 e n. 100/2006. Il lavoro Infermieri consiste nell’assistere la persona bisognosa mediante attività di cura, riabilitazione e prevenzione di tipo tecnico-scientifico, gestionale, intellettuale, relazionale ed educativo.

Il professionista opera sia individualmente che collaborando con altri operatori sanitari e sociali, tra cui l’operatore socio sanitario, il medico o l’assistente sociale.

Infermieri lavoro: requisiti formativi

Per esercitare la professione d’infermiere, è necessario essere in possesso di diploma di laurea triennale e dell’iscrizione al relativo albo professionale; è poi possibile proseguire il percorso formativo conseguendo la Laurea Magistrale (della durata di due anni), un master di approfondimento e specializzazione o un dottorato di ricerca.

Infermieri lavoro: il mercato del lavoro

Il lavoro Infermieri è richiesto sia presso servizi pubblici sia strutture private: ospedali, residenze per disabili o per anziani, servizi di emergenza, ambulatori, servizi di assistenza domiciliare. L'infermiere può essere assunto mediante contratto di lavoratore dipendente o può svolgere la libera professione.

Secondo il rapporto annuale di Almalaurea del 2015 - XVII indagine sulla condizione occupazionale dei laureati, le professioni infermieristiche sono tra quelle che offrono maggiori opportunità occupazionali, tanto che, a cinque anni dal conseguimento della laurea magistrale, si registra un tasso di occupazione pari al 97% del numero dei laureati. Anche uno studio del Sole 24 ore conferma questa tendenza, comprendendo la professione infermieristica tra i cinque profili più richiesti negli ultimi due anni.

Infermieri lavoro: informazioni sullo stipendio

Essendoci molteplici possibilità d’impiego e diverse modalità d’inquadramento, lo stipendio può variare molto, a seconda che si tratti di lavoro autonomo o dipendente, di contratto a tempo pieno o part-time. Secondo il succitato studio di Almalaurea, gli stipendi netti medi, relativi all’anno 2015, oscillano tra i 1200 e i 1600 euro netti mensili.

  1. Infermieri