Switch to search results

Info sul lavoro a Torre del Greco (Campania)

Torre del Greco: panoramica generale Tra il golfo di Napoli e il Vesuvio sorge la città dei fiori e del corallo, Torre ...

Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Vedi più annunci

Torre del Greco: panoramica generale

Tra il golfo di Napoli e il Vesuvio sorge la città dei fiori e del corallo, Torre del Greco, appartenente alla città metropolitana di Napoli. Definita città virtuosa per quanto riguarda lo stato dell’arte dei cantieri Più Europa (vesuviolive.it, novembre 2015), grazie ad un’amministrazione comunale dinamica dal 2015 il costo del servizio di smaltimento dei rifiuti urbani è calato di quasi un milione di euro e le sono stati assegnati ulteriori fondi europei per il recupero del complesso della SS. Trinità, il rinnovo dell’arredo urbano e della splendida passeggiata a mare (vesuviolive.it, gennaio-febbraio 2016). La spesa media per l’acquisto di un immobile residenziale è di €/mq 1.971, per l’affitto circa €/mq 7,32 mensili (Immobiliare.it, marzo 2016).

Torre del Greco: opportunità di lavoro

Il corallo è un prezioso prodotto economico e culturale, un capitale per il lavoro Torre del Greco. Nei laboratori si esegue la cosiddetta lavorazione liscia del corallo e l’incisione dei cammei (conchiglie), della lava vesuviana, della madreperla. A Torre del Greco il lavoro nell’industria armatoriale è presente con diverse società di navigazione. Il porto, inserito nel sistema di portualità integrato costituito dagli scali tra Napoli e Castellammare, offre diverse opportunità occupazionali. Anche il commercio e il turismo offrono lavoro a Torre del Greco e risultano essere ottimi strumenti per la valorizzazione dei prodotti tipici vesuviani (produzione vitivinicola) e le attrattive naturalistiche, storiche e culturali del territorio.

Torre del Greco: andamento dell'occupazione

Vesuvio Live riporta i dati ISTAT di gennaio 2016, che ha visto un aumento degli occupati pari a +0,3% ossia 73mila in più. Nel febbraio 2016 il tasso di disoccupazione è all’11,7% con un lieve recupero per i lavoratori autonomi (+17mila). La promozione di Torre del Greco passa dallo sportello di orientamento marittimo, da un piano di rilancio straordinario per investimenti nei principali settori di sviluppo della Campania (ilmattino.it/napoli, settembre 2015), dall’attenzione all’ambiente per la crescita economica del territorio vesuviano.

  1. Offerte di lavoro
  2. Torre del Greco