Switch to search results

Info sul lavoro a Rende (Calabria)

Rende: panoramica generale Rende è una neonata città della Calabria: il presidente Sergio Mattarella ha attribuito ...

Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Vedi più annunci

Rende: panoramica generale

Rende è una neonata città della Calabria: il presidente Sergio Mattarella ha attribuito questo titolo al comune italiano l’11 marzo 2016, dopo averne valutato dimensione, popolazione e status legale. Al centro del territorio urbano in cui è situata Rende, si erge anche una delle più famose e importanti università dell’Italia meridionale, l’Unical. La città si estende sulle zone montane a ovest, sulle colline verso est e infine nella valle del fiume Crati. Il centro storico si trova nel territorio collinare, mentre la parte più moderna è ubicata nella zona pianeggiante. Per quanto riguarda l’economia di Rende, i dati statistici dimostrano che essa è una delle più floride della Calabria, tant’è che i cittadini più ricchi abitano qui, dove le dichiarazioni dei contribuenti arrivano ad una media di 25.811 euro.

Rende: opportunità di lavoro

La crescita economica della città di Rende subì una forte impennata verso gli anni Sessanta, quando la città passò dall’essere un piccolo borgo principalmente rurale all’essere una città all’avanguardia dal punto di vista industriale. Rende completò la propria evoluzione negli anni Ottanta e Novanta con i grandi contributi delle varie amministrazioni comunali. Rende mette a disposizione dei nuovi lavoratori un buon numero di posti nel settore industriale: il parco industriale della città si sta infatti espandendo. Proprio per questo è possibile trovare lavoro nell’assistenza clienti a Rende. Molto importante per l’economia della città è anche il settore terziario. Offerte di lavoro nel commerciale a Rende sono molto presenti.

Rende: andamento dell’occupazione

Rende è uno dei comuni della Calabria in cui il tasso di occupazione è sempre rimasto a ottimi livelli. Secondo i dati Istat nel 2011 la percentuale degli abitanti impiegati nei vari settori era circa del 42,5%. In tutta la Calabria nello stesso anno, il tasso di occupazione raggiungeva il 36,6%.

  1. Offerte di lavoro
  2. Rende