Vai al contenuto principale

Info sul lavoro a Belluno (Veneto)

Belluno: panoramica generale Belluno è una città del Veneto, collocata nella zona settentrionale della regione e ...

Candidature Salvato
Candidature Salvato

MAGAZZINIERI

Belluno, Veneto
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato

CUOCO PER MENSA

Belluno, Veneto
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Vedi più annunci

Belluno: panoramica generale

Belluno è una città del Veneto, collocata nella zona settentrionale della regione e caratterizzata da un paesaggio prevalentemente montano. Belluno rappresenta una delle città italiane dalla più alta qualità della vita visti i buoni dati fatti segnare dall'occupazione, dal reddito pro capite e dal basso tasso di criminalità. La città veneta, inoltre, si impone come una delle più frequentate mete invernali della nazione, grazie alla presenza di note stazioni e località sciistiche situate nell'incantevole cornice delle Dolomiti, su tutte la rinomata Cortina d'Ampezzo.

Belluno: opportunità di lavoro

Il settore produttivo e di impiego principale è costituito dal lavoro nell'industria bellunese. A partire dagli anni Settanta la zona di Belluno ha visto nascere importanti aziende appartenenti al settore manifatturiero, specialmente a quello inerente alla produzione di occhiali. Ciò ha permesso a Belluno di entrare a far parte delle 15 città italiane con il più alto tasso di industrializzazione. La richiesta di operai specializzati è costante ed elevata, così come la ricerca di ingegneri progettisti. Il terziario si basa sia sul commercio che sul lavoro nel turismo di Belluno: i numerosi impianti sciistici presenti in zona costituiscono un'ottima possibilità di lavoro come maestri di sci nel bellunese e per chi è interessato a un'occupazione nel settore alberghiero e in quello della ristorazione.

Belluno: andamento dell’occupazione

Il tasso di occupazione bellunese si attesta al 67%, percentuale più alta a livello regionale, la cui media è del 63%. I disoccupati rappresentato il 7,5% della popolazione, percentuale in linea con il Veneto e decisamente inferiore rispetto a quella italiana. Per quanto concerne la disoccupazione giovanile, la percentuale di under 24 in cerca di lavoro è leggermente superiore al 30%, 10 punti percentuali inferiore se paragonata a quella nazionale. Belluno fa parte, quindi, delle città italiane in cui sono maggiori le possibilità di ottenere un'occupazione, soprattutto per coloro che hanno esperienza in ambito manifatturiero.

  1. Belluno