Vai al contenuto principale

Info sul lavoro a Arezzo (Toscana)

Arezzo: panoramica generale Arezzo è un comune italiano appartenente alla Toscana di cui rappresenta uno dei dieci ...

Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Vedi più annunci

Arezzo: panoramica generale

Arezzo è un comune italiano appartenente alla Toscana di cui rappresenta uno dei dieci capoluoghi di provincia. La città ha una popolazione che sfiora i 100 mila abitanti solo per quanto concerne il nucleo urbano.La qualità della vita ad Arezzo è superiore alle media italiana, così come viene riferito sia dal Sole 24 Ore che da Italia Oggi, i quali collocano la città toscana rispettivamente al 36° e al 38° posto tra tutte le 110 province del "Bel Paese". Tra gli indici valutati positivamente durante il corso del 2015 vi sono l'occupazione e l'imprenditorialità, oltre a quelli di reddito pro capite, sport e svago i quali sono stati confermati tutti in crescita.

Arezzo: opportunità di lavoro

Ad Arezzo i settori occupazionali trainanti sono il terziario e l'industria. Il settore dei servizi e del commercio occupa quasi il 50% dei lavoratori, seguito a breve distanza dal settore secondario che conta oltre il 45% degli occupati. L'agricoltura supera di poco il 3%, inferiore rispetto alla media nazionale e a quella regionale. L'artigianato si fonda prevalentemente sulla lavorazione dei metalli preziosi, fattore che è valso ad Arezzo il soprannome di "Città dell'Oro", per cui sussistono buone possibilità lavorative per gli orafi. L'industria garantisce opportunità di impiego in diversi ruoli, dall'operaio all'ingegnere meccanico. Il settore con maggiori sbocchi di lavoro ad Arezzo rimane comunque quello terziario: sono infatti numerose le imprese operanti sia nella fornitura di servizi che nel commercio, le quali richiedono con frequenza le figure di responsabile amministrativo, di segretario e di addetto al telemarketing.

Arezzo: andamento dell'occupazione

L'Istat, nella consueta indagine annuale sull'occupazione, conferma dei buoni risultati riguardo all'occupazione relativa al 2015: la percentuale totale degli occupati è del 64%, in perfetta linea con le altre province della Toscana e superiore rispetto alla media italiana. I disoccupati rappresentano il 10% della popolazione, mentre gli under 30 in cerca di lavoro ad Arezzo costituiscono il 25% degli attivi, dato migliorabile ma comunque positivo nei confronti del 40% nazionale.

  1. Arezzo