Vai al contenuto principale

Info sul lavoro a Alessandria (Piemonte)

Alessandria: panoramica generale Alessandria è un comune italiano di circa 90 mila abitanti situato in Piemonte, di ...

Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato

Vice QP

Alessandria, Piemonte
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato

Carpentiere

ALESSANDRIA, Piemonte
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato

SALES PROMOTER

Alessandria, Piemonte
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato
Candidature Salvato

payroll manager

ALESSANDRIA, Piemonte
Candidature Salvato
Vedi più annunci

Alessandria: panoramica generale

Alessandria è un comune italiano di circa 90 mila abitanti situato in Piemonte, di cui rappresenta uno dei capoluoghi di provincia. Si tratta del terzo comune piemontese in termini di popolazione e il primo in quanto a superficie. Dal punto di vista delle qualità della vita, Alessandria rientra nella media delle province italiane. Attenendosi alla classifica elaborata nel 2015 dal Sole 24 Ore, la città ha ottenuto risultati lusinghieri soprattutto per quanto riguarda le categorie relative al lavoro e al tempo libero ma anche per quel che riguarda il settore dell'export, uno dei punti di forza dell'economia locale, nel quale Alessandria si colloca al 13° posto in assoluto.

Alessandria: opportunità di lavoro

Le maggiori opportunità di lavoro ad Alessandria sono garantite dal settore dei servizi e del commercio in cui opera quasi il 70% degli occupati. Gli scambi commerciali sono un elemento chiave dell'economia alessandrina, essendo agevolati dalla conveniente posizione geografica della città, ubicata al centro del triangolo Milano-Torino-Genova.L'industria coinvolge poco meno del 30% dei lavoratori, mentre la percentuale di occupati nel settore dell'agricoltura e dell'allevamento risulta marginale in quanto composta prevalentemente da piccole imprese di tipo familiare.Nella città piemontese è buona la presenza di banche, di strutture sanitarie e di imprese operanti nel campo della logistica che consentono di accedere facilmente al mondo del lavoro, specialmente nei ruoli di impiegato contabile, di addetto all'import/export e di agente di commercio.Per quanto concerne il settore industriale, ampio spazio è invece riservato all'artigianato. In particolare nell'ambito della lavorazione dei metalli preziosi, primo fra tutti l'argento.

Alessandria: andamento dell'occupazione

Ad Alessandria il tasso di occupazione registrato nel 2015 dall'Istat è del 63%. Un dato in ripresa rispetto all'anno precedente e in linea con le altre province del Piemonte. I disoccupati rappresentano l'11,5% della popolazione, tasso leggermente inferiore nei riguardi delle medie nazionali. I giovani sotto in trent'anni in cerca di lavoro Alessandria ammontano al 30%, risultati anche in questo caso positivi nei confronti della media italiana che si attesta al 40%.

  1. Alessandria