Skip to main content

Frasi ed espressioni da evitare nel Curriculum Vitae

Frasi ed espressioni da evitare nel Curriculum Vitae

Nella stesura del Curriculum si tende spesso ad utilizzare frasi pressoché standard, pensando che i selezionatori “si aspettino” di leggerle.

Niente di più sbagliato! I tempi cambiano, così come il mercato del lavoro si trasforma, ma il CV resta il primo biglietto da visita che si presenta alle Aziende e ai futuri datori di lavoro.

Vediamo insieme alcuni esempi delle espressioni più comuni.

“Buone capacità interpersonali” e “Attitudine al lavoro di gruppo”
Sono qualità che l’Azienda si aspetta, rispetto a qualsiasi posizione lavorativa stia offrendo. Il candidato ideale è in ogni caso una persona capace di rapportarsi con l’altro (ad ogni livello) e perciò anche in grado di affrontare il lavoro in team. Il CV, per rispondere all’aspettativa, deve invece comunicare il valore aggiunto: indicando, per esempio, attività sportive o di volontariato si farà leva su punti di forza che di per sé trasmettono già intraprendenza e motivazione.

“Sono intraprendente, responsabile e ho capacità di problem solving”
Anche qui si rischia di cadere nei luoghi comuni o comunque di vendersi troppo. L’intraprendenza, anche in minima dose, è una qualità praticamente necessaria. Bisognerà prestare attenzione al linguaggio e al forte rischio di immodestia: per sapersi vendere è importante essere sicuri di sé e dimostrarlo in sede di colloquio, ma alimentare il CV con asserzioni di questo tipo potrebbe trasmettere paradossalmente il significato opposto.

“Amo leggere, viaggiare e ascoltare musica di tutti i tipi”
In questo caso bisogna prestare attenzione a non cadere nella banalità (a chi non piace viaggiare o ascoltare musica?). In generale poi, riguardo agli hobby nel Curriculum, il consiglio è di non inventarne alcuni che, in realtà, non avete: oltre alla classica domanda “qual è l’ultimo libro che ha letto?”, si rischia di trasmettere l’impressione che non sappiate cos’altro scrivere. Se presentati in maniera breve e coincisa nel Curriculum, gli hobby e le attività extralavorative parlano della vostra personalità, e sono ottimi spunti di conversazione in sede di colloquio.

Altri dubbi o perplessità riguardo la stesura del CV possono essere chiarite con l’articolo dedicato e la sezione dedicata ai modelli di Curriculum.


 

Crea un Account su Monster.it
Iscriviti subito e compila tutti i campi del profilo.
Maggiori informazioni inserirai, maggiori saranno
le possibilità di farti trovare dalle aziende!

iscriviti

Back to top