Skip to main content

L’importanza di mantenere aggiornato il Curriculum vitae

L’importanza di mantenere aggiornato il Curriculum vitae

Il Curriculum vitae è il primo strumento che offre una possibilità concreta di farsi conoscere dai selezionatori, per questo motivo è importante aggiornarlo. Il processo è molto semplice, accanto ai tratti caratteriali basterà inserire tutti quegli elementi che nel corso del tempo arricchiscono i nostri percorsi professionali e personali o ne cambiano la direzione e il gioco è fatto!

Consigli per un cv aggiornato ad hoc

Un cv aggiornato non vuol dire solo aggiungere informazioni nuove derivanti necessariamente da un nuovo lavoro. I corsi di formazione, le competenze acquisite nell’ambito di progetti particolari, qualsiasi sia la nostra categoria professionale, rappresentano importanti valori aggiunti.

Per questo è importante rivedere il proprio CV il più frequentemente possibile e comunque ogni qual volta ci si è occupati di un progetto importante (con dei clienti particolari o noti, ad esempio) o si è acquisita una capacità di chiaro interesse per le Aziende.

Soprattutto nei meccanismi di database online, un curriculum vitae aggiornato serve ad assicurare una certa posizione nei risultati di ricerca (ricerche che i responsabili delle risorse umane vanno ad effettuaresui siti specializzati come Monster.it).

Quando un curriculum vitae non è aggiornato…

Non aggiornare un cv – spesso solo per mancanza di tempo – è segno di scarso interesse agli occhi dei selezionatori: un Curriculum Vitae “datato” dimostra che si è poco propensi a nuove opportunità professionali.

Questo vale sempre, ma ancor più nei casi di cambio lavoro: rivedendo il nostro vissuto lavorativo in forma scritta, col senno di poi potremo fare noi stessi le nostre valutazioni, di modo che la posizione che qualche mese o qualche anno prima definivamo “Junior”, oggi possa acquisire un significato diverso.

Non parliamo, quindi, di continue aggiunte di dettagli, ma di rielaborare anche quello che abbiamo già scritto, scegliendo le espressioni più adatte per comunicarci e per rendere la nostra candidatura edificante a tutti gli effetti.

Nel corso personale e professionale di ciascuno, il CV potrebbe finire sulla “scrivania giusta” in qualsiasi momento. Per restare competitivi è necessaria la giusta dose di proattività: più il CV resterà aggiornato (su Monster.it anche ripubblicandolo) maggiore sarà la possibilità di essere trovati dalle Aziende.


Back to top